Recuperato rame rubano nell’agrigentino: denunciati padre e figlio

Recuperato rame rubano nell’agrigentino: denunciati padre e figlio

0
SHARE

La Polizia di Licata ha recuperato in un magazzino sito nel quartiere Oltreponte, nascosto all’interno di 5 sacchi, un grosso quantitativo di rame estratto da 243 chili di cavi della rete elettrica. Il rame risulterebbe rubato all’Enel ed alle Ferrovie dello Stato. Due persone, padre e figlio, rispettivamente di di 59 e 34 anni, di Licata, sono state denunciati a piede libero alla Procura della Repubblica di Agrigento, per ricettazione.

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY