Regionali, Sgarbi: “Silvio Cuffaro si vuole candidare ma centrodestra gli dice no”

Redazione

Politica

Regionali, Sgarbi: “Silvio Cuffaro si vuole candidare ma centrodestra gli dice no”

di Redazione
Pubblicato il Set 15, 2017
Regionali, Sgarbi: “Silvio Cuffaro si vuole candidare ma centrodestra gli dice no”

“Se Silvio Cuffaro mi avesse chiesto di essere candidato, io lo avrei candidato. Non è che mi faccia mettere dei veti. Il centrodestra sarebbe favorevole, solo Musumeci sarebbe contrario”. Così Vittorio Sgarbi, leader del movimento Rinascimento, intervistato da Luca Telese nel programma 24mattino, su Radio24. Sgarbi ha poi risposto alla domanda se Forza Italia accetterebbe Silvio Cuffaro: “Forza Italia è il partito di Dell’Utri, per cui non vedo perché non possono candidare uno perché è il fratello di un altro”. Ed ha aggiunto che il veto di Musumeci sarebbe messo perché “una posizione come questa è la prova di un abuso di una visione giudiziaria nella politica”, “Silvio Cuffaro si vuole candidare, ma il centrodestra gli dice di no, io non capisco quale sia la logica. Io lo posso ospitare, ma non mi faccio dire di no da Musumeci”.


Dal Web


Copyright © anno 2017 - Edizioni Grandangolo - Via Mazzini, 177 - 92100 Agrigento - Codice Issn: 2499-8907 - Iscrizione R.O.C.: 22361