Regione, partecipate e stipendi d’oro, l’ira del Movimento 5 Stelle: “Vergogna da...

Regione, partecipate e stipendi d’oro, l’ira del Movimento 5 Stelle: “Vergogna da cancellare”

Condividi

“Un’altra vergogna targata Crocetta da cancellare subito”. Il Movimento 5 stelle all’Ars annuncia le barricate contro “l’ennesima trovata del governatore per fare un regalo agli amici”, la norma contenuta nel piano di riordino delle partecipate, che di fatto cancella il tetto di 50 mila euro per gli stipendi degli amministratori di queste società, facendolo lievitare anche ad oltre tre volte tanto. “La norma ‘salva stipendi degli amici‘ – dice l’ex capogruppo M5S, Giancarlo Cancelleri – è solo l’ultimo degli atti di un governo che della spending review ha fatto solo un spot pubblicitario. Nessun atto, infatti, è seguito ai proclami, anzi le azioni messe in campo dal governo vanno in direzione contraria”.

Nessun commento

LASCIA UN COMMENTO

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *