Ribera, tentato omicidio in sala giochi: convalidato fermo fratelli Scoma

Ribera, tentato omicidio in sala giochi: convalidato fermo fratelli Scoma

1.097 views
0
SHARE
Stefano e Vincenzo Scoma

Il Giudice per le indagini preliminari del Tribunale di Sciacca, Roberta Nodari, ha convalidato il fermo dei due fratelli riberesi Stefano e Vincenzo Scoma accusati di tentato omicidio dopo la lite avvenuta la scorsa settimana in una sala giochi del centro crispino.
Al termine dell’udienza di convalida, il Gip ha conferma la detenzione domiciliare per il ventiduenne Stefano Scoma, mentre il fratello Vincenzo, di 20 anni, è stato rimesso in libertà con obbligo di presentazione alla polizia giudiziaria.

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *