Rinvio voto ex Province, Civiltà contro maggioranza dell’Ars

Rinvio voto ex Province, Civiltà contro maggioranza dell’Ars

Condividi
Il consigliere Giovanni Civiltà

Il capogruppo di Forza Italia al consiglio comunale di Agrigento, Giovanni Civiltà, interviene a seguito dell’ ennesimo rinvio delle elezioni per la costituzione delle assemblee dei Liberi  consorzi dei Comuni, subentrati alle ex Province.

Giovanni Civiltà critica la scelta della maggioranza di governo all’ Assemblea regionale e afferma : “A fronte degli interessi e delle esigenze incombenti dei siciliani, sono invece prevalsi gli interessi particolari delle forze politiche al governo della Regione. Partito Democratico, Udc ed Ncd continuano a negare, per la  terza volta, il  voto ai consiglieri e ai sindaci dei comuni, infischiandosene di oltre 6 mila dipendenti provinciali, e, soprattutto, privando le comunità di servizi essenziali rientranti nelle competenze degli Enti,  come  la manutenzione delle strade provinciali, delle scuole,  e l’ assistenza ai disabili. Tutto ciò testimonia, qualora ve ne fosse ancora bisogno, il fallimento politico dell’ asse di maggioranza che malgoverna la Sicilia. E’ inaccettabile che i contrasti e le impreparazioni all’ interno dei partiti pregiudichino così gravemente l’ amministrazione e la gestione del territorio” – conclude Giovanni Civiltà.

Nessun commento

LASCIA UN COMMENTO

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *