Rissa in centro e colpi di pistola: fermato un pluripregiudicato

Rissa in centro e colpi di pistola: fermato un pluripregiudicato

206 views
0
SHARE

E’ durato poche ore a Palermo il giallo di via Fiume: la polizia ha fermato il pluripregiudicato Emanuele Rubino, di 28 anni, con l’accusa di aver tentato di uccidere, sabato pomeriggio, Yusupha Susso, 21enne del Gambia. Dopo una lite nata per futili motivi fra ragazzi originari del Gambia e alcuni giovani del quartiere, Rubino avrebbe inseguito e colpito Susso, ferendolo alla testa con un colpo di pistola. Il proiettile, di piccolo calibro, è entrato e uscito dalla testa della vittima ma senza causarne la morte. L’uomo, ricoverato d’urgenza, è ancora in coma farmacologico, e la prognosi resta riservata. La vittima, in compagnia di due connazionali, si trovava in un vicolo del quartiere Ballarò. I tre sarebbero stati urtati da un giovane in scooter e alla richiesta di far maggiore attenzione in pochi minuti sarebbe sopraggiunto il “branco” e sarebbe così scoppiata la lite culminata con l’aggressione. Rubino, dopo aver assistito alla scena, in pochi minuti sarebbe ritornato armato e, noncurante dei turisti e dei passanti presenti in centro di sabato pomeriggio, avrebbe inseguito Susso seminando il panico e infine gli avrebbe sparato.

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *