Ruba auto, viene inseguito e si schianta contro un albero

Ruba auto, viene inseguito e si schianta contro un albero

0
SHARE

In fuga su un’auto rubata viene inseguito dai carabinieri e finisce contro un albero. E’ accaduto a Modica, in provincia di RAGUSA, dove i militari hanno arrestato il componente di una banda che ha messo a segno un colpo in una concessionaria d’auto. In manette e’ finito Caldararu Vasilica, 28 anni, di nazionalita’ rumena. Indagini sono in corso per identificare i complici dell’arrestato che si sarebbero dileguati a bordo di una seconda auto rubata nell’autosalone.

Il giovane straniero e’ stato bloccato dopo uno spettacolare inseguimento. Mentre cercava di seminare i carabinieri, ha perso il controllo dell’Alfa Romeo 159, appena rubata, andando a sbattere contro un albero. Poi, ha proseguito la fuga a piedi ma e’ stato raggiunto e immobilizzato. I Carabinieri hanno accertato che lo straniero, verosimilmente con altri complici, dopo avere forzato una porta, si e’ introdotto negli uffici dell’autosalone trafugando le chiavi di diversi veicoli, alcuni autoricambi e due auto. All’interno del veicolo rubato, i Carabinieri hanno trovato e sequestrato alcuni arnesi da scasso, tra cui un piede di porco ed un cacciavite, nonche’ dei guanti e degli indumenti per coprire il volto. L’auto e’ stata recuperata e restituita al legittimo proprietario, mentre il giovane e’ stato condotto in carcere. Indagini sono in corso per risalire alla identita’ dei complici.

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY