Palermo

Ruba borse in spiaggia e si tuffa in mare per evitare arresto

di Redazione
Pubblicato il Giu 14, 2016

Si e’ tuffato in mare per cercare di evitare l’arresto. La Polizia di Stato ha bloccato e condotto ai domiciliari un 22 enne palermitano R.F.G. che aveva razziato nella spiaggia di Mondello a PALERMO diverse borse e zaini. Il giovane e’ stato notato nella zona delle cabine con la refurtiva in mano. E’ nato un inseguimento che si e’ concluso in acqua.


Dal Web


Copyright © anno 2017 - Edizioni Grandangolo - Via Mazzini, 177 - 92100 Agrigento - Codice Issn: 2499-8907 - Iscrizione R.O.C.: 22361