Ruba in supermarket e aggredisce carabinieri, arrestato

Ruba in supermarket e aggredisce carabinieri, arrestato

0
SHARE
Carabinieri

Tenta di mettere a segno un furto e quando viene scoperto si oppone all’arresto mettendo a soqquadro gli uffici della caserma. Accade a Messina, dove i carabinieri hanno arrestato un 28enne sudanese, in Italia senza fissa dimora e gravato da un decreto di espulsione. Il giovane deve rispondere adesso anche di resistenza a pubblico ufficiale e nei suoi confronti è scattata anche la denuncia per furto e danneggiamento.

Venerdì notte i militari lo hanno sorpreso mentre si allontanava frettolosamente da un supermercato di Tremestieri, in cui era stato segnalato un furto. Dopo averlo bloccato, i carabinieri hanno accertato che si era introdotto nei locali sfondando la vetrina con un blocco di cemento di diversi chili trovato per terra. Una volta accompagnato in caserma per l’identificazione il 28enne è andato su tutte le furie, gettandosi a terra, mettendo a soqquadro gli uffici e aggredendo i carabinieri. Riportato alla calma è stato arrestato e condotto al carcere di Gazzi.

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *