Rubano in appartamento: arrestati tre tunisini

Rubano in appartamento: arrestati tre tunisini

0
SHARE
Waisim e Mohamed Bouzid e Mohamed Acheref
Waisim e Mohamed Bouzid e Mohamed Acheref

Tre cittadini tunisini sono stati arrestati dai carabinieri per furto in abitazione, a Pantelleria. In manette sono finiti Waisim Bouzid, 21 anni; Mohamed Acheref, 26 anni; e Mohamed Bouzid, 23 anni. A lanciare l’allarme e’ stato un cittadino che aveva udito dei rumori sospetti provenire da una casa accanto, in contrada Campobello. I militari, dopo avere fermato i tre stranieri, hanno accertato la loro irregolare presenza sul territorio italiano. Il gip di Marsala, dopo la convalida del fermo, ha disposto la misura cautelare del divieto di dimora a Pantelleria concedendo anche il nulla osta alla loro espulsione, motivo per cui i tre indagati sono stati accompagnati presso il Cie di Caltanissetta in attesa di essere rimpatriati in Tunisia.

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *