Cronaca

Rubano motorini sottoposti a sequestro: 2 giovani arrestati

Sorpresi mentre rubano da un deposito due scooter sequestrati, finiscono in carcere due giovani. E’ accaduto a Partinico dove i Carabinieri hanno arrestato Giuseppe Baglione di 27 anni e Gaetano Basile di 24 anni. Una pattuglia dell’Arma, allertata dal titolare di una depositeria che aveva sentito rumori dal piazzale notando due giovani che si allontanavano con due motorini oggetto di sequestro amministrativo, è riuscita subito a bloccare uno dei due malviventi mentre tentava di allontanarsi con un mezzo. Le immediate indagini hanno permesso di identificare anche l’altro complice. I carabinieri hanno, quindi, passato a setaccio tutta la Contrada Bisaccia “per bloccare il ladruncolo che è stato rintracciato nei pressi della stazione ferroviaria sotto un cumulo di rifiuti”. “L’escamotage adottata per depistare i militari non ha funzionato – dicono i militari – I carabinieri nei pressi della stessa stazione hanno rinvenuto anche l’altro ciclomotore”. Dal sopralluogo eseguito, i due malviventi erano entrati nella depositeria tagliando la recinzione metallica. I due mezzi erano stati sequestrati amministrativamente ed affidati al titolare della depositeria. Per i due giovani ladri, entrambi di Partinico, già noti alle forze dell’ordine, sono così scattate le manette con l’accusa di furto aggravato. Su disposizione del magistrato i due sono stati sottoposti agli arresti domiciliari in attesa dell’udienza di convalida che si terrà oggi.

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *

Grandangolo Agrigento il sito di notizie, attualità, cronaca, mafia della provincia di Agrigento e della Sicilia Direttore: Franco Castaldo E-mail: GRANDANGOLOAGRIGENTO@GMAIL.COM

Copyright © anno 2017 - Edizioni Grandangolo - Via Mazzini, 177 - 92100 Agrigento - Codice Issn: 2499-8907 - Iscrizione R.O.C.: 22361

To Top