Rubano preziose monete antiche: arrestati due tombaroli

Rubano preziose monete antiche: arrestati due tombaroli

0
SHARE
Il sito archeologico depredato dai due tombaroli

I carabinieri hanno arrestato due cinquantenni di Corleone, con l’accusa di impossessamento illecito di beni culturali appartenenti allo Stato. Sono stati sorpresi mentre, con l’aiuto di metal detector, effettuavano scavi nella zona archeologica “Rocca di Entella”. Gli uomini avevano gia’ trafugato 20 monete, di cui 19 di epoca romana e una di epoca punica, messe al sicuro negli zaini e scovate dai militari, insieme a pale e picconi. Sono stati giudicati con rito direttissimo, a seguito del quale, dopo la convalida dell’arresto, sono stati condannati a 3 mesi di reclusione con pena sospesa ed al pagamento della somma di 300 euro.

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY