Agrigento

Rubavano energia elettrica: 5 arresti in provincia di Agrigento, tra loro una donna

di Redazione
Pubblicato il Dic 7, 2017
Rubavano energia elettrica: 5 arresti in provincia di Agrigento, tra loro una donna

Una raffica di arresti sono stati effettuati dai carabinieri in provincia di Agrigento nei confronti di persone che sono state sorprese con allacci abusivi alla rete elettrica e intenti, dunque, a rubare la stessa. Nello specifico i Militari dell’Arma hanno arrestato due elettricisti di Ravanusa, di 61 e 25 anni, Salvatore e Fabio Napoli, finiti ai domiciliari e un uomo di Sambuca di Sicilia, Natale Maggio, 36 anni, originario del luogo, disoccupato, che aveva collegato un cavo alla rete elettrica per alimentare la propria abitazione al quale sono stati concessi gli arrewsti domiciliari. Manette anche per una donna di Licata, Patrizia Damanti, 55 anni, disoccupata, anche lei ristretta ai domiciliari, e per un giovane agricoltore rumeno di Canicattì, Ion Kila Fa, anche lui ai domiciliari per aver effettuato allacci abusivi alla rete pubblica per alimentare la propria abitazione.


Dal Web


Copyright © anno 2017 - Edizioni Grandangolo - Via Mazzini, 177 - 92100 Agrigento - Codice Issn: 2499-8907 - Iscrizione R.O.C.: 22361