“Rubò dentro il Comune”, condannato un giovane agrigentino

Redazione

Ultime Notizie

“Rubò dentro il Comune”, condannato un giovane agrigentino

di Redazione
Pubblicato il Ott 7, 2017
“Rubò dentro il Comune”, condannato un giovane agrigentino

Un giovane di Ribera,di 26 anni, è stato condannato dal giudice monocratico del Tribunale di Sciacca, Fabio Passalacqua, perchè ritenuto responsabile di un furto avvenuto all’interno degli uffici comunali del Municipio del centro crispino. G.S., è stato condannato a uno anno di reclusione e 300 euro di multa.

Il riberese era accusato di essersi impossessato di due caffettiere e di due monete appartenenti a un dipendente comunale.

Il fatto per il quale è arrivata la condanna è accaduto nel novembre del 2010. Il 26enne è stato anche condannato al pagamento delle spese processuali.


Dal Web


Copyright © anno 2017 - Edizioni Grandangolo - Via Mazzini, 177 - 92100 Agrigento - Codice Issn: 2499-8907 - Iscrizione R.O.C.: 22361