Sambuca, la polizia ricorda Domenico Anghelone: scoperta una lapide

Sambuca, la polizia ricorda Domenico Anghelone: scoperta una lapide

Condividi

Nella mattinata odierna, in Sambuca di Sicilia, alla presenza del Vice Capo della Polizia – Direttore Centrale della Polizia Criminale – Prefetto Antonino CUFALO, è stato ricordato il Maresciallo del Corpo delle Guardie di P.S. Domenico Anghelone, Medaglia d’Argento al Valor Militare, caduto durante un conflitto a fuoco con alcuni malviventi il 27 novembre 1944.

Nell’ambito della citata cerimonia commemorativa, si è proceduto alla scopertura di una lapide, realizzata dal comune di Sambuca di Sicilia, installata nella Via Amorelli di detto centro, sul luogo ove avvenne il tragico evento.

Successivamente, presso la Sala Conferenze del Palazzo “Panitteri”, ha avuto luogo un convegno sulla figura del Maresciallo Anghelone e sul momento storico in cui avvenne il delitto.

Nessun commento

LASCIA UN COMMENTO

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *