Sanita': conti truccati, chiesto giudizio ‘re’ laboratori Palermo

Sanita': conti truccati, chiesto giudizio ‘re’ laboratori Palermo

0
SHARE

La Procura di Palermo ha chiesto il rinvio a giudizio di Nicola Locorotondo, titolare di uno dei piu’ grandi laboratori di analisi di Palermo e della regione. Locorotondo e’ indagato per una serie di falsi in bilancio. La procura ha chiesto di processare anche il commercialista Giovanni Savalle, indagato di falso ideologico. Nel marzo scorso la Procura ha “chiuso” le indagini partite da una segnalazione dell’Agenzia delle entrate che riscontro’ alcune anomalie nei bilanci. Le indagini condotte dal nucleo di polizia valutaria della Guardia di finanza sono state coordinate dal pm Paolo Guido. Le Fiamme gialle avrebbero riscontrato una serie di falsi nelle documentazioni prodotte dal 2009 al 2013. In tutto sarebbero stati iscritti nell’attivo, in cinque anni, circa 15 milioni di euro.

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *