Scandalo in Basilicata, “escort” di 25 anni avrebbe fatto sesso in uffici...

Scandalo in Basilicata, “escort” di 25 anni avrebbe fatto sesso in uffici Regione

0
SHARE

Scandalo in Basilicata per una notizia riportata dalla Gazzetta del Mezzogiorno nella sua edizione di oggi. Secondo l’inchiesta fatta dal cronista del quotidiano una escort venticinquenne attraverso il suo profilo Facebook avrebbe adescato i clienti promettendo appuntamenti e prestazioni anche nel palazzo istituzionale. Secondo la ricostruzione i presunti incontri sarebbero avvenuti anche durante l’orario di lavoro.

Non ci sono repliche ufficiali. Interpellato dall’AdnKronos, il portavoce del presidente Pittella, Nino Grasso, si dice ”molto perplesso”. ”E’ una notizia sulla cui attendibilità siamo molto scettici – dice – ed è la prima volta che ci giunge un’informazione di questo tipo. Semmai fosse vera, chiaramente se un dipendente dovesse avere questi tipi di appuntamenti sarebbe licenziato così come avverrebbe se soltanto accedesse a dei siti internet proibiti dai pc della Regione. Ad ogni modo, ripeto, è una notizia che ci lascia molto perplessi circa la sua attendibilità”.

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY