Scandalo sessuale coinvolge vescovo,”Diceva: fammi gustare la natura di Dio’”

Scandalo sessuale coinvolge vescovo,”Diceva: fammi gustare la natura di Dio’”

Condividi

“Fammi gustare la natura di Dio”. È scritto così nella testimonianza di don Filippo Bardini agli atti della Procura di Savona sullo scandalo sessuale che coinvolge le curie di Savona e Albenga. Questa frase, secondo l’allora direttore della Caritas di Albenga, sarebbe stata pronunciata da un vescovo nel momento in cui incontrava i suoi amanti. Povera gente che sarebbe andata dalprelato per chiedere un aiuto economico e che, sostiene ilsacerdote, veniva convinta a fornire prestazioni sessuali dal vescovo che poi gli avrebbe pagato tra 600 e 700 euro per gli incontri. Don Bardini è un sacerdote scomodo, da sempre critico con chi guida la sua diocesi. E anche davanti al pm decide di non tacere. Anzi: “Devo riferirle che il vescovo Mario Oliveri – racconta – paga sistematicamente per avere prestazioni sessuali nel suo studio. Che io sappia si tratta di maggiorenni, i quali in cambio della prestazione sessuale ottengono soldi. (tratto dal ilfattoquotidiano.it)

Nessun commento

LASCIA UN COMMENTO

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *