Sciacca aderisce alla Giornata nazionale della bici, domenica eco-tour in città

Sciacca aderisce alla Giornata nazionale della bici, domenica eco-tour in città

184 views
0
SHARE

 

Anche la città di Sciacca aderisce alla giornata nazionale della bicicletta, indetta per domenica prossima 10 maggio. “Mobilità alternativa, ecologia, cultura, svago, salute: sono gli ingredienti – dicono l’assessore alla Cultura Salvatore Monte e allo Sport David Emmi – dell’iniziativa che abbiamo promosso. Invito tutti a partecipare per una giornata il cui il valore principale sarà stare assieme, vivere e conoscere le bellezze della nostra città in modo diverso, divertente e salutare”.

L’iniziativa è denominata  “Eco-tour in bici alla scoperta di Sciacca” ed è organizzata dall’associazione Triskele Bike, presieduta da Salvatore Mugnai, con la collaborazione della Pro Loco e il patrocinio del Comune di Sciacca. L’eco-tour è aperto a tutti i cittadini e “sarà l’occasione – dice Salvatore Mugnai – per rivalutare un mezzo di trasporto non inquinante e alternativo all’auto, sollecitarne l’uso quotidiano, fare del sano esercizio fisico, sensibilizzare sui temi ambientali e valorizzare le attrattive storiche, architettoniche e paesaggistiche del territorio”.

L’appuntamento è alle ore 9 di domenica 10 maggio 2015 nell’antico quartiere di San Michele, in piazza Macello. Tutti i partecipanti dovranno presentarsi muniti di bici e preferibilmente anche di casco protettivo. In gruppo si toccheranno in totale 15 tappe, in centro storico e nella zona costiera. In ogni tappa ci sarà una fermata con un accompagnatore turistico della pro loco che racconterà la storia della città, dei monumenti e farà emergere anche il valore di beni nascosti. Questo il percorso: 1) Piazza Macello-Mura di Vega; 2) Firriato – Torre e chiesa di San Michele; 3) Cortile Cattano; 4) complesso San Vito; 5) Porta Palermo; 6) Porta San Salvatore; 7 Torre del Pardo; 8) Piazza san Domenico; 9) Chiesa del Purgatorio; 10) chiesa di San Nicolò Latina; 11) complesso delle Giummare; 12) Piazza Farina-Palazzo Valentino; 13) Quartiere Marinai; 14) Madonna delle Terme; 15) Museo del Mare. Da contrada Muciare, un gruppo di cicloamatori più esperti proseguirà il giro per vie extraurbane.

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *