Sciacca, al via “Festa del cioccolato”: 4 giorni di gusto

Sciacca, al via “Festa del cioccolato”: 4 giorni di gusto

0
SHARE

Cioccolato puro, senza olio di palma né altri additivi grassi. Tutto naturale. È quello che sarà utilizzato a Sciacca in occasione della “Festa del cioccolato” che si svolgerà in Piazza Scandaliato, da domani, giovedì 9 febbraio, a domenica 12 febbraio 2017.  L’evento è stato presentato questa mattina nel corso di una conferenza stampa al Comune, alla quale sono intervenuti l’assessore allo Spettacolo Salvatore Monte, l’insegnante dell’Alberghiero “Amato Vetrano” Fabrizio Ricotta e una rappresentanza di maestri cioccolatieri dell’associazione “Italian Chocolate” tra cui Calogero Roccaro e Antonio Schittini.

In Piazza Scandaliato, già da ieri, si stanno approntando gli stand che ospiteranno per quattro giorni la manifestazione che vedrà la partecipazione di maestri cioccolatieri siciliani , veneti, lombardi e anche francesi. Nei laboratori all’aperto che saranno allestiti in piazza, prepareranno varie specialità dolciarie tutte a base di cioccolato.

È stato evidenziato l’aspetto spettacolare, culturale e gioioso dell’evento, apprezzato in altre località. Sciacca è una delle tappe selezionate in Sicilia dall’organizzazione. Saranno coinvolte le scuole elementari e medie, con gli studenti che avranno l’opportunità di vedere da vicino il dietro le quinte della preparazione dei loro dolci preferiti: dalla pianta, alla manipolazione, al prodotto finito. E saranno coinvolti direttamente i ragazzi delle sezioni “Enogastronomia” e “Sala” dell’istituto alberghiero “Amato Vetrano” di Sciacca, sia in attività di formazione sia in quelle di supporto operativo.

I promotori dell’evento hanno infine rivolto un invito alla partecipazione della gente per gustare a Sciacca, in piazza Scandaliato, quattro giorni di “saporite emozioni”. Il programma prevede l’apertura delle attività domani mattina alle ore 10. Poi sarà sempre festa, fino a mezzanotte di ogni giorno, da giovedì a domenica prossima. Ci saranno – è stato detto – momenti di degustazione gratuita e anche attività di vendita.

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY