Sciacca, buone notizie: entro l’anno, la stabilizzazione dei primi contrattisti

Sciacca, buone notizie: entro l’anno, la stabilizzazione dei primi contrattisti

0
SHARE

La Giunta comunale ha deliberato il nuovo Programma Triennale del Fabbisogno del Personale relativo al triennio 2016-2018. L’atto prevede la stabilizzazione di 10 unità di personale precario, cosiddetti contrattisti, e di 5 nuove unità con assunzione esterna. Ne danno comunicazione il sindaco Fabrizio Di Paola e l’assessore alle Risorse Umane David Emmi.

Delle dieci unità di contrattisti, – prevede il documento – otto saranno stabilizzati entro dicembre 2016, due entro il 2017. Con un bando interamente riservato, si stilerà una graduatoria tra i 59 contrattisti in servizio presso il Comune di Sciacca. Per quanto riguarda le cinque nuove unità, si seguirà la procedura dettata dalle norme, ovvero si procederà in un primo momento alla mobilità da altri enti.

Si tratta di un atto di programmazione, collegato al nuovo bilancio. Si attenderà, dunque, l’approvazione dello strumento finanziario per la concreta attuazione.

“E’ un altro momento importante per il Comune di Sciacca – dichiarano il sindaco Di Paola e l’assessore Emmi -. Il programma prevede intanto l’assunzione di nuovo personale che andrà a dare un po’ di ossigeno agli uffici dopo il pensionamento negli ultimi anni di diversi dipendenti. Solo nel periodo che va dal 2013 al 2015 ci sono stati 32 pensionamenti. Il secondo aspetto riguarda i precari. Dopo aver contrattualizzato ben 84 Lsu lo scorso aprile, adesso si apre una nuova stagione per altri lavoratori dell’ente. Un primo gruppo di contrattisti, dopo venti anni di precariato, attraverso una selezione interna, vedrà presto trasformato il proprio contratto di lavoro da tempo determinato a tempo indeterminato. Un fatto rilevante considerata la difficoltà di tanti comuni a stabilizzare i propri precari”.

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *