Sciacca, emergenza rifiuti: vertice in Comune

Sciacca, emergenza rifiuti: vertice in Comune

204 views
0
SHARE

Un vertice Comune di Sciacca-Sogeir per fare il punto sull’emergenza rifiuti, varare misure per aumentare le percentuali della raccolta differenziata e riaprire la discarica Salinella. Si è tenuto ieri sera presso l’Ufficio di Gabinetto del Sindaco. Presenti il sindaco Fabrizio Di Paola, l’assessore all’Ecologia Gaetano Cognata, il commissario straordinario di Sogeir Giuseppe Dimino, il dipendente della stessa Sogeir Salvatore Montalbano, il dirigente e il responsabile del servizio del Settore Ecologia del Comune di Sciacca Nando Rapisardi e Vincenzo Saladino.

“Abbiamo, innanzitutto, – dice il sindaco Fabrizio Di Paola – fatto il punto sulla situazione dell’emergenza rifiuti che si è venuta a creare dopo la chiusura della discarica di Siculiana. Abbiamo preso atto che gran parte dei rifiuti accumulati è stata smaltita. La situazione si sta  normalizzando dopo le azioni della scorsa settimana. Con Sogeir, l’Amministrazione comunale ha poi messo a punto numerose iniziative per aumentare le percentuali di raccolta differenziata che, se  incrementate, consentirebbero un notevole risparmio di spesa. Abbiamo così individuato un percorso per il miglioramento di tutto il sistema, anticipando anche gli effetti degli interventi previsti nel nostro Piano Aro”.

“Si è deciso – illustra il sindaco – di ampliare il servizio porta a porta, comprendendo altre parti del centro storico finora non comprese nello stesso servizio. Si procederà, comunque, con la raccolta differenziata in tutto il territorio comunale attraverso i cassonetti stradali che nei prossimi giorni saranno caratterizzati per tipo di raccolta. Saranno avviate apposite misure per le attività commerciali. È stata, inoltre valutata l’opportunità di accelerare l’iter amministrativo finalizzato a ogni ulteriore e migliore utilizzo della discarica di Sciacca. Saranno, infine, promosse iniziative di sensibilizzazione della cittadinanza e avviati specifici controlli”.

“Il piano discusso ieri al Comune, dice il sindaco Fabrizio Di Paola, vedrà la luce nelle prossime settimane con l’adozione dei relativi provvedimenti”. Intanto, rende noto, “ho chiesto al presidente della Società di Regolamentazione del Servizio dei Rifiuti (Srr) ‘Agrigento Ovest Ato 11’, Vincenzo Marinello, la convocazione dell’assemblea dei soci per discutere sulle modalità di verifica della compatibilità dei Piani Aro rispetto al piano d’ambito della Srr e sulle procedure all’uopo adottate”.

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *