Sciacca, il sindaco: “Su ospedale non permetteremo nessun colpo di mano”

Sciacca, il sindaco: “Su ospedale non permetteremo nessun colpo di mano”

192 views
0
SHARE

“Non permetteremo colpi di mano a danno di servizi essenziali per la salute dei cittadini che hanno il diritto di essere assistiti e curati in strutture di qualità e con personale preparato e in numero adeguato”. A dirlo sono il sindaco di Sciacca (Agrigento), Fabrizio Di Paola, e l’assessore comunale David Emmi, intervenendo sulle polemiche degli ultimi giorni legate al piano dei tagli negli ospedali siciliani. Sul piede di guerra ci sono sindaci da un capo all’altro dell’Isola, ma anche cittadini, associazioni e lavoratori. E il piano che l’assessore alla Salute Baldo Gucciardi definisce “una bozza” non piace neppure al presidente della Regione siciliana, Rosario Crocetta, che ieri ha evidenziato “la necessità di avviare un confronto” con il ministero. “L’Amministrazione comunale di Sciacca è attenta e vigile sulla situazione dell’ospedale Giovanni Paolo II, pronta sempre ad agire a salvaguardia dell’integrità e funzionalità del presidio” dice il primo cittadino, ricordando, però, che “fino ad oggi non c’è alcun documento ufficiale che incida sull’attuale rete ospedaliera”.

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *