Sciacca, provvedimento urgente un medico presso il reparto di emodinamica dell’ospedale

Sciacca, provvedimento urgente un medico presso il reparto di emodinamica dell’ospedale

0
SHARE

L’Area risorse umane dell’Azienda sanitaria provinciale di Agrigento ha avviato le procedure per affidare un incarico ad un cardiologo, con specifica formazione in emodinamica, che presterà servizio presso il presidio ospedaliero “Giovanni Paolo II” di Sciacca. Nel corso della prossima settimana saranno convocati i professionisti idonei secondo una graduatoria che è in approvazione e che consentirà di tamponare le difficoltà di dotazione organica emerse presso il reparto di cardiologia dell’ospedale saccense. L’iter seguirà un andamento accelerato per fronteggiare lo stato di carenza di personale dovuto alla rinuncia d’incarico da parte di due medici che, convocati lo scorso 27 ottobre, dopo aver accettato l’incarico con decorrenza 1 novembre, hanno prima chiesto un differimento al 16 del mese per poi, a seguito di impedimenti personali e professionali, trovarsi impossibilitati ad iniziare il servizio. Oggi l’Asp di Agrigento corre ai ripari con la nuova graduatoria assieme ad una disposizione con cui il Direttore generale, Salvatore Lucio Ficarra, stabilisce una turnazione fra i reparti di emodinamica degli ospedali di Sciacca ed Agrigento al fine di ottimizzare la dotazione di personale medico in entrambe le strutture. Contestualmente il “Giovanni Paolo II” di Sciacca potrà contare anche su un nuovo farmacista per il quale è in definizione la procedura d’assegnazione d’incarico. – See more at: http://www.sicilialive24.it/2015/11/21/ospedale-di-sciacca-in-definizione-un-provvedimento-urgente-per-immettere-in-servizio-un-medico-presso-il-reparto-di-emodinamica/#sthash.uLgBuDxB.dpuf

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *