Sciacca, rischia di morire dopo essere caduto in una cisterna, salvato dai vigili del fuoco

Redazione

Sciacca

Sciacca, rischia di morire dopo essere caduto in una cisterna, salvato dai vigili del fuoco

di Redazione
Pubblicato il Giu 26, 2018
Sciacca, rischia di morire dopo essere caduto in una cisterna, salvato dai vigili del fuoco

Ha rischiato la vita cadendo all’interno di una cisterna d’acqua ma è stato salvato dai vigili del fuoco.

E’ accaduto ieri a Sciacca, dove un uomo di 70 anni è finito dentro una cisterna, profonda circa tre metri, che si trova nei pressi della sua abitazione, nel quartiere San Marco.

A sentire le urla di richiesta d’aiuto un vicino di casa che ha allertato i vigili del fuoco che sono giunti sul posto e recuperato l’anziano in stato di choc.

L’uomo è stato poi trasportato in ambulanza all’ospedale della città termale per gli accertamenti del caso.

 


Dal Web


Copyright © anno 2017 - Edizioni Grandangolo - Via Mazzini, 177 -
Numero telefonico: 351 533 9611- 92100 Agrigento - Codice Issn: 2499-8907 -
Iscrizione R.O.C.: 22361 - Registrazione al Tribunale di Agrigento n. 264/04