Scoperta casa a “luci rosse”: arrestato uomo che sfruttava dominicane

Scoperta casa a “luci rosse”: arrestato uomo che sfruttava dominicane

0
SHARE

Una casa di appuntamenti è stata scoperta a Riposto (Catania) dai carabinieri, che con l’accusa di favoreggiamento e sfruttamento della prostituzione hanno arrestato un 44enne che in un appartamento del paese avrebbe sfruttato ragazze dominicane di età compresa tra i 20 ed i 25 anni fatte avvicendare ogni 15 giorni. Secondo quanto accertato, l’uomo avrebbe utilizzato annunci su un quotidiano locale e messo a disposizione delle ragazze un appartamento con due camere da letto a Riposto, in Via Carbonaro, pretendendo in cambio 700 euro a settimana. Avrebbe inoltre curato il loro trasporto da e per l’aeroporto di Catania. Il prezzo di ogni prestazione andava dai 50 ai 100 euro. I carabinieri ieri sera hanno fatto irruzione nell’appartamento, dove hanno sorpreso due ragazze e sequestrato, tra l’altro circa 150 euro in contanti. L’arrestato è stato rinchiuso nel carcere di Piazza Lanza.

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *