Scoperta centrale della droga: arrestati due trentenni

Scoperta centrale della droga: arrestati due trentenni

0
SHARE
Arresto carabinieri

I carabinieri di Palermo hanno arrestato con l’accusa di detenzione ai fini di spaccio sostanze stupefacenti due persone di 34 e 30 anni. I due sono stati sorpresi in auto mentre trasportavano 8 panetti di hashish per un peso di 790 grammi circa, ed un involucro di cellophane con 3 grammi di cocaina. All’interno di un magazzino di uno dei due uomini in via D’Ucria, nel quartiere Oreto, è stata scoperta una vera e propria centrale della droga. In un trolley grigio c’era un sacchetto di tela con all’interno una bilancia di precisione, vario materiale per il taglio e confezionamento, una macchina per sigillare a caldo, un sacchetto con 120 grammi di cocaina; un borsone grigio contenente un sacchetto con 100 grammi di cocaina; un involucro di plastica trasparente chiuso con del nastro con all’interno 20 grammi di cocaina; due panetti di hashish per un peso complessivo di 195 grammi; un sacchetto con 100 grammi di marijuana; un sacchetto di plastica con 6 grammi di cocaina; una bilancia e due bilancini di precisione con evidenti tracce di cocaina; un barattolo di colore rosso con all’interno polvere bianca verosimilmente sostanza da taglio. Su disposizione dell’Autorità Giudiziaria i due sono stati tratti in arresto e condotti nel carcere Pagliarelli, mentre lo stupefacente, il materiale per il confezionamento e l’auto sono stati posti sotto sequestro. Le sostanze stupefacenti recuperate nel corso del servizio, saranno analizzate a cura del L.A.S.S. (Laboratorio Analisi Sostanze Stupefacenti) del Comando Provinciale dei Carabinieri di Palermo, per accertare l’esatto principio attivo.

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY