Scoperta piantagione di droga in una villetta: arrestati padre e figlio

Scoperta piantagione di droga in una villetta: arrestati padre e figlio

865 views
0
SHARE

Una piantagione di marijuana è stata scoperta in una villa ad Altavilla Milicia, nel Palermitano, dalla Polizia di Stato che ha fatto scattare le manette ai polsi di Michele e Angelo Pirrotta, padre e figlio di 51 e 26 anni. Entrambi dovranno adesso rispondere di coltivazione e produzione di sostanza stupefacente, furto di energia elettrica e riciclaggio di autovettura in concorso. I due sono stati fermati dagli agenti mentre, usciti dall’abitazione, si affrettavano a salire su un’auto parcheggiata all’esterno. Il giovane è stato trovato in possesso di 20 grammi di marijuana nascosti negli slip, mentre il padre ne aveva altri 43 custoditi dentro un borsello. Nel bagagliaio dell’auto, infine, c’erano altri 200 grammi di droga. Immediata è scattata la perquisizione domiciliare. All’interno dell’abitazione gli agenti hanno scoperto un locale, accessibile anche da una scala esterna, adibito alla produzione di marijuana. All’interno c’erano 85 piante di varia altezza e tutta attrezzatura necessaria alla coltivazione: lampade alogene, ventilatori e strumentazione elettrica utile alla coltivazione, filtri d’aspirazione ai carboni attivi, un termo igrometro digitale, trasformatori, quadri elettrici, temporizzatori, vari fertilizzanti, tester per ph, bilancia digitale ed altro. Tutto il materiale è stato posto sotto sequestro. Padre e figlio, invece, sono stati accompagnati al carcere Cavallacci di Termini Imerese.

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *