Scrivere di mafia glocally, Grandangolo al Festival internazionale di Perugia (video)

Scrivere di mafia glocally, Grandangolo al Festival internazionale di Perugia (video)

0
SHARE
La mafia e i giornali locali, l'esperienza di Grandangolo con Cecilia Anesi, Giuselio Rubino e Claudio Cordova

La criminalità organizzata italiana è un problema mondiale, ma i clan mantengono le loro roccaforti nelle terre d’origine. Tre newsroom, una ad Agrigento, Grandangolo, diretto da Franco Castaldo una a Reggio Calabria, Il Dispaccio, e una a Berlino, Correctiv, assieme al centro di giornalismo d’inchiesta Irpi, raccontano le loro esperienze diverse e il modo in cui riescono a collaborare.

Con: Cecilia Anesi (co-fondatrice Irpi), Claudio Cordova (fondatore e direttore Il Dispaccio), David Crawford (Correct!V), Giulio Rubino (co-fondatore Irpi), Giulio Rubino.

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY