Segati alberi di ulivo di un pensionato agrigentino: è una intimidazione?

Redazione

PRIMO PIANO

Segati alberi di ulivo di un pensionato agrigentino: è una intimidazione?

di Redazione
Pubblicato il Mar 27, 2017
Segati alberi di ulivo di un pensionato agrigentino: è una intimidazione?

Dieci alberi di ulivo di un appezzamento di terreno appartenenti ad un pensionato di Burgio sono stati segati da ignoti. Il proprietario è un pensionato di 78 anni del luogo che ha formalizzato una denuncia ai Carabinieri della locale Stazione che hanno immediatamente avviato le indagini. Il danno arrecato al pensionato è di circa 3.000 euro. Tutte le ipotesi sono al vaglio degli investigatori che non escludano possa trattarsi di una intimidazione.

 

 

Loading…


Dal Web


Copyright © anno 2017 - Edizioni Grandangolo - Via Mazzini, 177 - 92100 Agrigento - Codice Issn: 2499-8907 - Iscrizione R.O.C.: 22361