Cronaca

Sequestrate 1700 piante marijuana, due arresti

La droga sequestrata ad Enna ad Antonino Napoli e Roberto Cuciuffo

La droga sequestrata ad Enna ad Antonino Napoli e Roberto Cuciuffo

Carabinieri del Comando Provinciale di Enna e Catania, con la collaborazione del Corpo Forestale regionale di Enna, hanno arrestato, in flagranza di reato, due catanesi ritenuti responsabili di coltivazione e produzione di sostanze stupefacenti.

I carabinieri di Nicosia hanno scoperto un’area di circa 2 mila metri quadrati nel Comune di Regalbuto, destinata alla coltivazione di circa 1.700 piante di marijuana, di oltre 4 metri di altezza ciascuna. Nella zona è stata trovata anche una tenda dove gli arrestati si rifugiavano durante i turni di guardia al terreno. In manette sono finiti Antonino Napoli, di 50 anni, e Roberto Cuciuffo, di 47 anni. I due, secondo quanto accertato dai carabinieri, gestivano un terreno con 1693 piante di cannabis in contrada Sisto, nel Comune di Regalbuto.

I due coltivatori, bloccati dai militari, non hanno opposto resistenza. Il controllo effettuato all’interno del casolare ha permesso di portare alla luce un vero e proprio laboratorio per la produzione ed il confezionamento della marjuana. All’interno sono state trovate alcune piante, da poco raccolte, che erano state messe ad essiccare all’interno di una stanza provvista di condizionatore, utilizzato per deumidificare l’ambiente.

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *

Grandangolo Agrigento il sito di notizie, attualità, cronaca, mafia della provincia di Agrigento e della Sicilia Direttore: Franco Castaldo E-mail: GRANDANGOLOAGRIGENTO@GMAIL.COM

Copyright © anno 2017 - Edizioni Grandangolo - Via Mazzini, 177 - 92100 Agrigento - Codice Issn: 2499-8907 - Iscrizione R.O.C.: 22361

To Top