Cronaca

Sequestrati 40 kg falso baccalà, denunciato ambulante

La Guardia costiera ha denunciato, a Giarre, nel catenese, un venditore ambulante che vendeva come “Baccala’ norvegese di qualità”, una specie chiamata Brosme, pescata nelle acque islandesi. Il pesce era anche conservato in cattive condizioni igienico-sanitarie ed esposto ai gas di scarico delle numerose auto in transito sulla strada. Tutto il prodotto ittico esposto per la vendita, circa 40 chilogrammi, è stato sequestrato. L’ambulante dovrà rispondere di frode in commercio e vendita di alimenti in cattivo stato di conservazione.

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *

Grandangolo Agrigento il sito di notizie, attualità, cronaca, mafia della provincia di Agrigento e della Sicilia Direttore: Franco Castaldo E-mail: GRANDANGOLOAGRIGENTO@GMAIL.COM

Copyright © anno 2017 - Edizioni Grandangolo - Via Mazzini, 177 - 92100 Agrigento - Codice Issn: 2499-8907 - Iscrizione R.O.C.: 22361

To Top