Sequestrati 40 kg falso baccalà, denunciato ambulante

Sequestrati 40 kg falso baccalà, denunciato ambulante

0
SHARE
Il falso baccalà sequestrato

La Guardia costiera ha denunciato, a Giarre, nel catenese, un venditore ambulante che vendeva come “Baccala’ norvegese di qualità”, una specie chiamata Brosme, pescata nelle acque islandesi. Il pesce era anche conservato in cattive condizioni igienico-sanitarie ed esposto ai gas di scarico delle numerose auto in transito sulla strada. Tutto il prodotto ittico esposto per la vendita, circa 40 chilogrammi, è stato sequestrato. L’ambulante dovrà rispondere di frode in commercio e vendita di alimenti in cattivo stato di conservazione.

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *