Messina

Sequestrati 65 tonni rossi, due denunciati

I finanzieri della stazione navale hanno sequestrato a Messina 65 tonni rossi trovati in un furgone, senza certificazione di origine. Alcuni Alcuni tonni non avevano la taglia minima consentita. Il conducente ed il proprietario del veicolo sono stati denunciati. Il pescato sequestrato, e’ stato sottoposto a visita sanitaria da parte del personale del distretto veterinario di Messina Nord, che lo ha giudicato idoneo al consumo umano. In parte quindi e’ stato venduto in un’asta pubblica il cui ricavato verra’ incamerato dall’erario ed in parte devoluto in beneficienza ad istituti caritatevoli ed associazioni cittadine.

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *

Most Popular

Grandangolo Agrigento il sito di notizie, attualità, cronaca, mafia della provincia di Agrigento e della Sicilia Direttore: Franco Castaldo E-mail: GRANDANGOLOAGRIGENTO@GMAIL.COM

Copyright © anno 2017 - Edizioni Grandangolo - Via Mazzini, 177 - 92100 Agrigento - Codice Issn: 2499-8907 - Iscrizione R.O.C.: 22361

To Top
Notice: Undefined index: pps_open_in_url in /srv/www/vhosts/grandangoloagrigento.it/httpdocs/wp-content/plugins/popup-press/inc/pps_functions.php on line 221