Sequestrati beni per 2 milioni di euro a corleonese

Sequestrati beni per 2 milioni di euro a corleonese

559 views
0
SHARE
Eustachio Fontana

Un’attivita’ svolta congiuntamente dal Nucleo Investigativo dei Carabinieri e dal G.I.C.O. della Guardia di Finanza di Palermo ha portato al sequestro di beni per un valore di circa 2,1 milioni di euro, in esecuzione di un provvedimento emesso dal Tribunale di PALERMO – Sezione Misure di prevenzione su richiesta della locale Procura della Repubblica. Il sequestro, finalizzato alla confisca, e’ stato eseguito nei confronti di Eustachio Fontana, 43 anni, nato a Corleone. Nell’ambito dell’ordinanza emergeva la figura di Fontana come persona ricoprente un ruolo centrale nell’ambito associativo finalizzato a commettere una serie di delitti contro il patrimonio, ed in particolare truffe, accesso abusivo a sistemi informatici, furto aggravato, riciclaggio ed altri reati contro la fede pubblica, con l’aggravante di aver organizzato il gruppo criminoso. L’attivita’ investigativa, svolta attraverso minuziosi accertamenti patrimoniali sui beni sospettati di essere nella effettiva disponibilita’ dell’uomo, ha consentito di individuare un ingente patrimonio illecitamente accumulato in diversi anni di malaffare. Aziende operanti nel territorio diPALERMO, Caltanissetta, Milano, Roma, Calatafimi (TP) e Vittoria (RG), quote societarie e conti correnti sono stati passati al setaccio dagli investigatori e, alla luce della evidente sproporzione tra il loro valore e i redditi dichiarati, sottoposti a sequestro.

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *