Sequestri sulla Agrigento-Caltanissetta, societa Empedocle 2: “Estranei ai fatti”

Sequestri sulla Agrigento-Caltanissetta, societa Empedocle 2: “Estranei ai fatti”

0
SHARE
Ss 640

Con riferimento alla notizia sul sequestro di alcune opere riguardanti i lavori per la realizzazione del secondo lotto della SS640 Agrigento-Caltanissetta la societa’ Empedocle 2 dichiara di “essere mera destinataria di tale provvedimento”. “Il sequestro si inserisce nell’ambito di indagini che, per quanto e’ dato di conoscere, riguardano le sole attivita’ affidate alla societa’ Tecnis spa, suoi dipendenti ed affidatari.- afferma una nota – La societa’ Empedocle 2 si ritiene del tutto estranea ai fatti contestati a Tecnis spa e rende noto che si costituira’ parte civile nel procedimento penale, ritenendosi gravemente lesa nei propri diritti e nella propria immagine”. Empedocle 2 precisa inoltre “che il sequestro non impedira’ la prosecuzione delle attivita’ lavorative ne’ la fruibilita’ al pubblico dei tratti di strada gia’ aperti”. Empedocle 2 fa notare che “la societa’ Tecnis Spa gia’ da giugno 2015 ha ceduto la propria partecipazione per la realizzazione delle opere in oggetto e conseguentemente non esegue piu’ alcuna attivita’ nei cantieri a lei assegnati”.

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY