Sette chili di hashish nell’auto: tre persone arrestate

Sette chili di hashish nell’auto: tre persone arrestate

276 views
0
SHARE
Droga e soldi sequestrati dai carabinieri a Trapani

Tre persone sono state arrestate per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti dai carabinieri del Nucleo Investigativo del Comando Provinciale di Trapani. Si tratta del pregiudicato 34enne Giuseppe Tahiri, del 25enne Giuseppe Tranchida e della 21enne Vita Maiorana. I tre – tutti di Paceco – sono stati intercettati nelle vicinanze dello svincolo autostradale di Segesta dell’autostrada A29 Palermo-Trapani mentre procedevano, a bordo di un’auto, verso Trapani. Il loro atteggiamento è apparso subito sospetto ai Carabinieri che li hanno fermati ad posto di blocco e hanno avviato la perquisizione personale e veicolare.

All’interno del portabagagli, abilmente nascosti in doppi fondi e negli incavi del veicolo, i militari dell’Arma hanno rinvenuto circa 7 chilogrammi di hashish. La droga era divisa in 67 panetti, del peso di circa 100 grammi ciascuno, e in 10 rarissimi ovuli, del peso di 10 grammi ognuno, ad altissima percentuale di principio attivo.

Addosso ai tre – che sono stati immediatamente dichiarati in arresto – i Carabinieri hanno trovato più di 5.000 euro in banconote di diverso taglio, probabile provento dello spaccio di parte dello stupefacente.

L’hashish, il denaro e la vettura sono stati sottoposti a sequestro penale mentre gli arrestati sono stati trasferiti presso la Casa circondariale di “San Giuliano” di Trapani a disposizione dell’Autorità giudiziaria. Si tratta del più grosso sequestro di stupefacente avvenuto, dall’inizio dell’anno, nel territorio provinciale di Trapani. Se l’hashish fosse stata immessa sul mercato dello spaccio al minuto avrebbe fruttato ai trafficanti circa 30 mila euro.

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *