Catania

Sgominata banda di ladri di rame: 4 arresti in famiglia

Una banda dedita ai furti di rame, composta da quattro romeni senza fissa dimora, è stata smantellata dai carabinieri di Sant’Agata Li Battiati, in provincia di Catania. I militari hanno arrestato, in flagranza, una donna di 55 anni e tre figli di 24, 32 e 31 anni con l’accusa di concorso in furto aggravato. I militari, proprio per porre un argine significativo ai furti di rame, sempre più frequenti nella zona, hanno pianificato dei servizi notturni sorvegliando i punti nevralgici della cittadina etnea riuscendo a cogliere sul fatto il quartetto composto da 3 donne e un ragazzo. In perfetta simbiosi, l’uomo e le tre donne, dotati di attrezzi idonei allo scopo, erano riusciti a sfilare del cavo elettrico della pubblica illuminazione di Via Turi Ferro, accumulandone ben 30 matasse del peso di circa 1.000 chili. La refurtiva, interamente recuperata, è stata restituita all’ente erogatore dell’energia, mentre gli arrestati sono stati trattenuti nelle camere di sicurezza in attesa di essere condotti dinanzi al giudice per la direttissima.

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *

Grandangolo Agrigento il sito di notizie, attualità, cronaca, mafia della provincia di Agrigento e della Sicilia Direttore: Franco Castaldo E-mail: GRANDANGOLOAGRIGENTO@GMAIL.COM

Copyright © anno 2017 - Edizioni Grandangolo - Via Mazzini, 177 - 92100 Agrigento - Codice Issn: 2499-8907 - Iscrizione R.O.C.: 22361

To Top