Cronaca

Sgominata banda rumena dedita ai furti: depredavano le abitazioni (ft e vd)

Una banda di romeni specializzata in furti in appartamento nel Ragusano è stata sgominata a Vittoria (Ragusa) dalla Polizia di Stato, che ha fermato due persone, Vasile Calin, di 39 anni, Ioan Botezatu, di 28 e denunciato due donne, anch’esse romena, rispettivamente di 32 e 20 anni insieme ad un connazionale di 32.
Gli oggetti rubati, alcuni anche su commissione, venivano poi rivenduti. La banda rubava anche giocattoli, animali – anche rari – oggetti d’oro, tv, computer, telefoni, elettrodomestici di ogni tipo, utensili per il lavoro e tutto ciò che si trova in casa.

Vasile Calin e Ioan Botezatu gli arrestati e i controlli della Polizia


La cattura di Calin e Botezatu è avvenuta la notte scorsa, al ritorno dall’ennesimo furto.
Le indagini, della squadra mobile di Ragusa e dei commissariati di Modica e Vittoria, sono scattate all’inizio dell’estate scorsa dopo un aumento del numero dei furti in appartamento.

Dopo il ritrovamento, il 12 agosto scorso, di refurtiva per oltre 30 mila euro in casa di Calin, le indagini, che si sono avvalse anche di intercettazioni telefoniche ed ambientali, hanno permesso di ritrovare altra refurtiva per un valore di 15 mila euro in casa di un altro romeno.
Secondo quanto accertato le vittime della banda sarebbero state 37.
I componenti della banda secondo gli investigatori erano in procinto di tornare in Romania perchè gli investigatori stavano loro alle calcagna.
mi-piace

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *

Grandangolo Agrigento il sito di notizie, attualità, cronaca, mafia della provincia di Agrigento e della Sicilia Direttore: Franco Castaldo E-mail: GRANDANGOLOAGRIGENTO@GMAIL.COM

Copyright © anno 2017 - Edizioni Grandangolo - Via Mazzini, 177 - 92100 Agrigento - Codice Issn: 2499-8907 - Iscrizione R.O.C.: 22361

To Top