Si fa curare in guardia medica e poi violenta la dottoressa: arrestato 26enne

Redazione

Catania

Si fa curare in guardia medica e poi violenta la dottoressa: arrestato 26enne

di Redazione
Pubblicato il Set 19, 2017
Si fa curare in guardia medica e poi violenta la dottoressa: arrestato 26enne

La scorsa notte intorno alle 02:30 un 26enne di Santa Venerina (Catania), Alfio Cardillo dopo aver ricevuto delle cure dalla dottoressa di turno della  Guardia Medica di Via Agostino De Pretis a Trecastagni, le ha usato violenza sessuale.
L’uomo, con piccoli precedenti alle spalle, è stato bloccato ed arrestato dai Carabinieri del Nucleo Radiomobile della Compagnia di Acireale mentre ancora seminudo cercava di fuggire dalla struttura. La Vittima, 51enne, si trova ancora ricoverata all’Ospedale di Acireale per gli accertamenti sanitari di rito.
L’arrestato, assolte le formalità di rito, è stato associato al carcere di Catania Piazza Lanza.
mi-piace


Dal Web


  • Catania

    M5S, stasera i nomi dei candidati al Parlamento: chi corre in provincia di Agrigento

    Pubblicato il 21 01 2018

    Erano tre le preferenze che ciascun iscritto poteva esprimere nei confronti di un candidato. Un sistema sicuramente innovativo nel panorama democratico italiano che - però - ha presentato anche alcune problematiche “tecniche”: soprattutto nelle prime ore di mercoledì - primo giorno di votazion..

    Continua a Leggere

  • Catania

    Porto Empedocle, secondo giorno di sciopero degli operatori ecologici

    Pubblicato il 21 01 2018

    Niente raccolta dei rifiuti a Porto Empedocle per il secondo giorno di fila: non c’è stata la fumata bianca dopo l’incontro - avvenuto nella mattinata di ieri - tra il primo cittadino Ida Carmina e i lavoratori che protestano per il ritardo nel pagamento degli stipendi. Secondo giorno di sciope..

    Continua a Leggere

  • Copyright © anno 2017 - Edizioni Grandangolo - Via Mazzini, 177 - 92100 Agrigento - Codice Issn: 2499-8907 - Iscrizione R.O.C.: 22361