Favara

Si finge dipendente società del gas e ruba in casa: arrestato giovane di Favara

Nella serata di ieri, i Carabinieri della Stazione di Naro, nel corso di un servizio finalizzato alla prevenzione e repressione dei reati c.d. “predatori”, traevano in arresto in flagranza di reato Gaetano Alaimo, classe 1989, promotore finanziario originario di Favara,npoiché resosi responsabile del reato di furto aggravato con destrezza.

In particolare i militari dell’Arma, in seguito ad una mirata attività d’indagine, accertavano che il 27enne favarese, con il pretesto di essere un dipendente della società di fornitura di gas, aveva avuto accesso nell’abitazione di un disoccupato narese, impossessandosi della somma contante di 150 euro, sottratta con destrezza all’interno della camera da letto dell’abitazione del povero malcapitato. Una volta sottratta la somma di denaro, il 27enne favarese, nel tentativo di scappare dall’abitazione veniva sorpreso ed immediatamente ammanettato dai Carabinieri e condotto presso la Stazione di Naro.

La refurtiva pertanto veniva recuperata e restituita al legittimo proprietario.

L’arrestato veniva condotto presso la propria abitazione in regime di arresti domiciliari, in attesa dell’udienza di convalida, così come disposto dall’Autorità Giudiziaria.

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *

Grandangolo Agrigento il sito di notizie, attualità, cronaca, mafia della provincia di Agrigento e della Sicilia Direttore: Franco Castaldo E-mail: GRANDANGOLOAGRIGENTO@GMAIL.COM

Copyright © anno 2017 - Edizioni Grandangolo - Via Mazzini, 177 - 92100 Agrigento - Codice Issn: 2499-8907 - Iscrizione R.O.C.: 22361

To Top