Sicilia, anche un elicottero militare contro gli incendi

Redazione

Sicilia

Sicilia, anche un elicottero militare contro gli incendi

di Redazione
Pubblicato il Lug 26, 2017
Sicilia, anche un elicottero militare contro gli incendi

Dalla base aerea di Trapani Birgi, sede del 37° Stormo, continua l’impegno degli equipaggi dell’80° Centro C.S.A.R. (Combat Search and Rescue) di Decimomannu (Cagliari) nella lotta agli incendi in tutta la Sicilia Occidentale. Nelle scorse ore un elicottero HH-212 è stato impegnato in attività antincendio in zona Castellammare del Golfo (Trapani). L’elicottero dell’80° Centro è rischierato da oltre 10 giorni sulla base trapanese al fine di integrare e supportare il dispositivo posto in essere per fronteggiare l’emergenza incendi nelle province di Trapani e di PALERMO. Dal C.O.A. (Comando Operazioni Aeree) di Poggio Renatico (FE), attraverso la Sala Operativa dell’82° Centro C.S.A.R. di Trapani, giunge agli equipaggi in prontezza l’ordine di decollo e la zona di intervento. L’azione di contrasto ai fronti di fuoco dell’HH-212 spesso si affianca a quella dei velivoli Canadair, rischierati sempre su Trapani. Numerosi gli interventi compiuti sinora per fermare le fiamme che hanno distrutto migliaia di ettari di vegetazione nelle zone di Carini (PALERMO), Castellammare del Golfo (Trapani), San Vito Lo Capo (Trapani) e nella rinomata Riserva Naturale dello Zingaro (Trapani). In taluni casi le fiamme hanno lambito abitazioni e strutture ricettive, provocando non pochi disagi ai vacanzieri costretti ad evacuare rapidamente la zona. (


Dal Web


Copyright © anno 2017 - Edizioni Grandangolo - Via Mazzini, 177 - 92100 Agrigento - Codice Issn: 2499-8907 - Iscrizione R.O.C.: 22361