Sicilia

Sicilia, forestale espulso: giudice dà ragione a Crocetta

Rosario Crocetta

Il giudice del lavoro di Trapani ha respinto la richiesta di reinserimento immediato da parte di un lavoratore forestale, ex art 700, presso gli elenchi del personale forestale stagionale, che può essere chiamato al lavoro. Il soggetto interessato ha scontato condanne per diversi reati riportando l’interdizione perpetua dai pubblici uffici, pertanto non può intrattenere alcun rapporto con la pubblica amministrazione. Faceva parte di un primo elenco di espulsi dal bacino dei forestali nel mese di maggio. Il lavoratore è stato anche condannato al pagamento delle spese processuali per 1500 euro. “L’ordinanza del magistrato – dice il presidente della Regione siciliana, Rosario Crocetta – ci consente di lavorare con serenità e fiducia nel portare avanti l’azione di bonifica all’interno della pubblica amministrazione e del bacino forestale”.

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *

Grandangolo Agrigento il sito di notizie, attualità, cronaca, mafia della provincia di Agrigento e della Sicilia Direttore: Franco Castaldo E-mail: GRANDANGOLOAGRIGENTO@GMAIL.COM

Copyright © anno 2017 - Edizioni Grandangolo - Via Mazzini, 177 - 92100 Agrigento - Codice Issn: 2499-8907 - Iscrizione R.O.C.: 22361

To Top