Ultime Notizie

Sicilia, moria di pesci in un fiume ragusano, i Cinquestelle: “intervenga Regione”

Una moria di pesci che ha coinvolto centinaia di esemplari è stata rinvenuta nei giorni scorsi nel fiume Irminio, nel ragusano, nel tratto subito a valle della diga di S. Rosalia, all’interno di una grande riserva naturale e in pieno sito di importanza comunitaria. Ne dà notizia la deputata M5S Vanessa Ferreri che ha presentato un’interrogazione all’Ars.

La causa scatenante è ancora tutta da accertare ma l’ipotesi più plausibile pare sia lo sversamento di acque di fondo dell’invaso artificiale della diga o dal potabilizzatore che si trova nella zona. “In attesa dei risultati delle analisi e dei prelievi effettuati dall’Arpa e dell’Istituto zooprofilattico, chiediamo al presidente della Regione, all’assessore per l’Energia e all’assessore per l’Ambiente di intervenire con urgenza”, spiega Ferreri.

“Si trovino tempestive ed efficaci soluzioni per la bonifica e il recupero ambientale del sito, – chiede nell’atto parlamentare la parlamentare Cinquestelle – nonché avviare un percorso di recupero della fauna ittica dei corsi d’acqua provinciali, in particolare nel fiume Irminio, dal momento che la strage di fauna ittica può essere a tutti gli effetti considerata una preziosa “spia” di un’alterazione ambientale in corso nella zona, che mette a rischio anche la preziosa risorsa idrica”.

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *

Grandangolo Agrigento il sito di notizie, attualità, cronaca, mafia della provincia di Agrigento e della Sicilia Direttore: Franco Castaldo E-mail: GRANDANGOLOAGRIGENTO@GMAIL.COM

Copyright © anno 2017 - Edizioni Grandangolo - Via Mazzini, 177 - 92100 Agrigento - Codice Issn: 2499-8907 - Iscrizione R.O.C.: 22361

To Top