Sicilia, taglio ai consiglieri comunali, l’Ars decide dopo le elezioni

Sicilia, taglio ai consiglieri comunali, l’Ars decide dopo le elezioni

0
SHARE

Alla fine l’Ars ha deciso di rimandare a dopo le elezioni il ddl sui tagli ai consiglieri comunali, nonostante il Pd, primo partito di maggioranza, si fosse impegnato a riportare in aula il testo prima delle comunali. Troppo complicato, al momento. Niente riduzione del numero dei componenti dei consigli comunali e niente sforbiciata ai gettoni dei consiglieri, dunque, prima del 31 maggio: se ne riparlera’ a meta’ giugno, probabilmente. Il testo e’ in commissione Affari istituzionali, proprio oggi e’ scaduto il termine per gli emendamenti.

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *