Sicilia, vasti incendi nell’ennese, fiamme e animali morti, in azione i canadair

Redazione

Sicilia

Sicilia, vasti incendi nell’ennese, fiamme e animali morti, in azione i canadair

di Redazione
Pubblicato il Lug 11, 2017

Bruciano ancora vasti fronti di fuoco nelle province di Enna, Messina e Trapani. Dall’alba di oggi a San Vito Lo Capo ed Enna i canadair hanno ripreso a effettuare i lanci d’acqua, ma uno dei mezzi aerei ha lasciato il trapanese per intervenire a Messina dove ha ripreso vigore l’incendio su monte Ciccia. Nella nottata e’ stata riaperta l’autostrada A19 Palermo-Catania che era stata chiusa da Caltanissetta a Enna in entrambi i sensi di marcia, ma la situazione a Enna rimane difficilissima. Ancora sospesa, invece, la circolazione ferroviaria fra Villarosa e Enna, sulla linea Catania-Fiumetorto-Palermo, per il danneggiamento di alcune traverse in legno a seguito di un incendio divampato nei pressi dei binari. Tra Caltanissetta Xirbi ed Enna istituito servizio sostitutivo con autobus Palermo. Numerose le evacuazioni di abitazioni e aziende: per tutta la notte corpo forestale e vigili del fuoco hanno lavorato per evitare che il fronte, ampio una decina di chilometri, raggiungesse un deposito di carburanti. Al momento l’emergenza si e’ spostata dalle pendici di Enna a quelle della vicina Calascibetta. La vallata di Scaldaferro, tra Enna e Calascibetta, area sottoposta al vincolo paesaggistico, e’ in cenere, con abitazioni, aziende e capannoni; greggi e animali selvatici morti tra le fiamme e linee elettriche e telefoniche gravemente danneggiate. Durante l’incendio i vigili del fuoco, forestale, i carabinieri, polizia hanno soccorso e salvato decine di persone rimaste intrappolate.


Dal Web


  • Sicilia

    Operazione Montagna, il procuratore Lo Voi: “Cosa Nostra agrigentina più viva che mai”

    Pubblicato il 22 01 2018

    E' in corso la conferenza stampa, presieduta dal Procuratore di Palermo Francesco Lo Voi, insieme all'aggiunto Paolo Guido, in seguito al maxi blitz effettuato dai carabinieri questa notte e che ha portato all'arresto di 56 persone. [gallery ids="300202,300203"]   http..

    Continua a Leggere

  • Sicilia

    Operazione “Montagna”: a Favara comanda Pasquale Fanara

    Pubblicato il 22 01 2018

    Dall'operazione antimafia "Montagna" dei carabinieri del Comando provinciale di Agrigento che hanno eseguito 56 ordinanze di custodia cautelare nei confronti dei vertici dei mandamenti e delle cosche di Cosa nostra dell'Agrigentino emergono importanti novità sugli assetti mafiosi territoriali e sul..

    Continua a Leggere

  • Copyright © anno 2017 - Edizioni Grandangolo - Via Mazzini, 177 - 92100 Agrigento - Codice Issn: 2499-8907 - Iscrizione R.O.C.: 22361