Sindaco di Sciacca “Tariffe Siciliacque troppo care, fare lotta comune”

Sindaco di Sciacca “Tariffe Siciliacque troppo care, fare lotta comune”

0
SHARE
Acqua (archivio)

“Ritengo assolutamente prioritario riscontrare con la massima sollecitudine la battaglia che il Sindaco di Agrigento propone a tutti i Comuni agrigentini e siciliani e che deve essere combattuta affinchè la Regione si faccia carico di uno statu quo che non è più sopportabile e cominci ad attuare i termini della legge che essa stessa ha così fortemente voluto, rivedendo le tariffe ed adeguandoli ai livelli nazionali”.

Il consigliere comnale Simone Di Paola (PD) coglie poisitivamente l’iniziativa del sindaco di Agrigento, Lillo Firetto, per l’istitzione di  fronte comune dei sindaci con Siciliacque, la società partecipata della Regione che vende l’acqua ai privati ad un costo che risulta esoso e lontano dalla media nazionale.

Simone Di Paola invita il sindaco e il presidente del Consiglio comunale a convocare quanto prima una conferenza dei Capigruppo allargata e con la necessaria presenza dell’Amministrazione Comunale al fine di approfondire i termini della questione e capire in che modo e con quali tempi Sciacca può dare il suo contributo”.

NO COMMENTS

LEAVE A REPLY

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *