Siracusa, raid di atti vandalici al Comune

Redazione

ultime brevi

Siracusa, raid di atti vandalici al Comune

di Redazione
Pubblicato il Feb 3, 2017

Ad essere prese di mira strutture comunali sotto la competenza del settore Mobilità e trasporti. In particolare, è stata rubata una telecamera di sorveglianza del parcheggio Talete, dove è stata anche scardinata una delle colonnine per le chiamate di soccorso. I ladri, inoltre, si sono impossessati del caricabatteria del bus elettrico in servizio al cimitero, di una sella e di una ruota delle biciclette di SiracusaInBici al Monumento dei caduti in Africa. Infine, al parcheggio Molo è stato danneggiato il quadro elettrico che comanda i varchi, rimasti bloccati causando disagi agli automobilisti. Tutti episodi sono stati denunciati all’autorità giudiziaria. “Bisogna capire – commenta il sindaco, Giancarlo Garozzo – se si tratta di un disegno per colpire un determinato settore o se sono casi scollegati. Una situazione, comunque, sconfortante, che causa danni economici al Comune e disagi ai cittadini onesti fino a quando non provvederemo a porre rimedio. Il nostro impegno per la città non verrà mai meno, ma avremo successo se ci sarà la collaborazione della gente, che deve imparare a rispettare ciò che appartiene a tutti. Danneggiare un bene comune equivale a fare un danno a se stessi” conclude il primo cittadino.


Dal Web


Copyright © anno 2017 - Edizioni Grandangolo - Via Mazzini, 177 - 92100 Agrigento - Codice Issn: 2499-8907 - Iscrizione R.O.C.: 22361