IN EVIDENZA

Somalo con 36 kg di “khat”, la droga dei poveri: arrestato

La Guardia di Finanza e i Carabinieri dell’Ufficio di Polizia di Frontiera del porto di Pozzallo hanno arrestato un somalo di 28 anni, incensurato, proveniente da Malta, sorpreso con 36 Kg di droga “Khat”.

La sostanza stupefacente era all’interno di due grosse scatole di cartone poste su un carrello bagagli. La “Khat” e’ anche conosciuta come “la droga dei poveri”. E’ una nuova sostanza proveniente dall’Africa, in particolare da Etiopia, Ruanda, Uganda, Kenya e Yemen, che negli ultimi anni e’ arrivata anche in Italia.

Alla spedizione, le foglie, provenienti da un arbusto, il Catha Edulis, vengono fatte passare per te’, henne’ o spezie e provocano eccitazione ed euforia che portano alla dipendenza. La droga e’ stata inviata al laboratorio di analisi dell’Universita’ di Catania per stabilire la valenza del principio attivo.

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *

Grandangolo Agrigento il sito di notizie, attualità, cronaca, mafia della provincia di Agrigento e della Sicilia Direttore: Franco Castaldo E-mail: GRANDANGOLOAGRIGENTO@GMAIL.COM

Copyright © anno 2017 - Edizioni Grandangolo - Via Mazzini, 177 - 92100 Agrigento - Codice Issn: 2499-8907 - Iscrizione R.O.C.: 22361

To Top