Sorpreso con fucile vietato, denunciato un cacciatore agrigentino

Redazione

Cronaca

Sorpreso con fucile vietato, denunciato un cacciatore agrigentino

di Redazione
Pubblicato il Ott 2, 2017
Sorpreso con fucile vietato, denunciato un cacciatore agrigentino

Un cacciatore di Canicattì, di 38 anni, è finito nei guai dopo che è stato sorpreso dalle guardie del WWF in territorio di Serradifalco, nel nisseno con un fucile che poteva contenere più di due cartucce alla volta, cosa vietata dalla legge. L’uomo è stato denunciato, in stato di libertà, alla Procura e dovra rispondere del reato di “esercizio della caccia con mezzi vietati”. L’arma è stata sequestrata dai Carabinieri.


Dal Web


Copyright © anno 2017 - Edizioni Grandangolo - Via Mazzini, 177 - 92100 Agrigento - Codice Issn: 2499-8907 - Iscrizione R.O.C.: 22361