Cronaca

Sorpresi su S.S. 115 in attesa di uno sbarco “fantasma”: arrestati marito e moglie a Ribera

Aspettavano lo sbarco di migranti, tra i quali pare vi fosse un loro parente. Due tunisini, marito e moglie, sono stati arrestati dai Carabinieri di Ribera a seguito di indagini svolte dopo lo sbarco, avvenuto giovedì scorso, da un gruppo di migranti, sulla spiaggia di Seccagrande.
I due, incensurati, sono in attesa dell’interrogatorio di convalida dell’arresto e sono indagati per l’ipotesi di reato di favoreggiamento dell’immigrazione clandestina. Dopo le manette, scattate mentre marito e moglie si trovavano a bordo di una Ford, in una piazzola di sosta della S.S. 115, in attesa che arrivasse proprio uno, o pù migranti sbarcati.
La coppia è stata posta agli arresti domiciliari.
mi-piace

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *

Grandangolo Agrigento il sito di notizie, attualità, cronaca, mafia della provincia di Agrigento e della Sicilia Direttore: Franco Castaldo E-mail: GRANDANGOLOAGRIGENTO@GMAIL.COM

Copyright © anno 2017 - Edizioni Grandangolo - Via Mazzini, 177 - 92100 Agrigento - Codice Issn: 2499-8907 - Iscrizione R.O.C.: 22361

To Top